Consigli per un week end campano..2# tappa:i segreti della Costiera Amalfitana!

Buonasera a tutti!!

io e aunt abbiamo continuato il nostro piccolo viaggio all’insegna del buono e del bello in costiera amalfitana.
Per noi è stata una riconferma, essendo cresciute tra l’odore dei cedri e il rumore del mare…per voi sarà una scoperta!
La nostra amata costiera è conosciuta maggiormente per i paesini più celebri come Amalfi o Positano…ma nasconde molto altro!
Bene iniziamo con i suggerimenti;)

#1 Vietri sul Mare
Vista la praticità nel raggiungerla, Vietri è la meta di bagni estivi e aperitivi di tutti i ragazzi che vivono nei dintorni (Cava, Salerno etcetc)
Rinomata per la sua spettacolare ceramica rigorosamente dipinta a mano dagli artigiani della zona, questo luogo, conserva il suo antico fascino in ogni stagione.
Un binomio di arte e di svago a pochi passi da casa…
Vi consigliamo:
#Per un gelato mozzafiato L’eco del mare

Unknown

Unknown

sono la prima a consigliare la banana split mmmmmmmm libidinosa

# per un aperitivo sulla spiaggia(anche in autunno)… “Il risorgimento”!

Unknown-1

Unknown-2

# e per chi ha voglia di assaggiare un ottima pizzetta e tanto altro non c’è posto migliore di Rififì!
Potete trovarlo difronte al Risorgimento, in una casina dove una gentile signora vi offrirà “nù tantill e paravis” a prezzi ridicoli, 1€ a pz forse!

#2 continuando il nostro giro in costiera ci siamo fermate a salutare un vecchio amico… dovete sapere che sulla strada verso Erchie, precisamente tra Erchie e Cetara si può notare un cancello con una casetta di legno sgangherata che sembra quasi abbandonata.. mai giudicare un libro dalla copertina!!!
Lì si nasconde il miglior granitaio del mondo,(ovviamente sempre per noi)le sue granite sono una cosa da far venire i brividi come la vista che si nasconde dietro questa casetta!
Consigliamo vivamente a chi adora le granite particolari…la granita al fico d’estate!di questi periodi la classica ai limoni della costiera!!

#4 Superato l’amico della granita, sulla strada, si scorge un cupolone…parliamo di un mini-cupolone, se teniamo in considerazione quello romano.
L’arte di questo risplende sulla sua superficie invece che all’interno;è completamente rivestito di un lucido mosaico di ceramica!oggi ogni piccolo tassello risplendeva al tramonto e i colori sembravano esplodere!ragazzi che spettacolo!
È Cetara!!

positano-chiesa-assunta-cupola

 

cosa-visitare-paesi-costieri-cetara-01-p

Non esistono recinzioni, ringhiere o altro tra lungomare e spiaggia, si passeggia con la sabbia lì accanto e le barche variopinte dei pescatori colorano il lido!è il classico, affascinante paesino di pescatori.
Qui potrete trovare dei ristoranti molto buoni ma anche molto cari…noi vi proponiamo come al solito l’alternativa cheap che a volte è anche la scelta migliore!
Cetara è rinomata per la pesca delle alici!vengono cucinate in tanti modi ma di particolare qui si produce la famosa COLATURA DI ALICI, un olio ottenuto dalla loro premitura dopo vari processi!una vera delizia!!
amalfi_coast_colatura_alicicolatura-mattino

 

 

 
Se siete in zona dovete assolutamente fare un salto alla ” cuopperia del convento” dove potrete trovare diverse tipologie di cuoppi ( coni di carta ricolmi di frittura di pesce): da quello di soli calamari a quello del pescato del giorno, vi consigliamo inoltre di assaggiare le polpette di alici e chiaramente gli spaghetti con la colatura di alici.
Dai €3 ai €5 a piatto!

la-cuopperia-del-convento

#4 se siete dei romanticoni e avete voglia di una passeggiata col partner cosa c’è di meglio di non Erchie?!
Accanto alla spiaggia si nasconde una torre antica, da cui si possono osservare le stelle e d’estate la torre diventa un luogo in cui aperitivare sulla note di tanti dj diversi…uno per serata!

#5 finiamo il nostro fantastico tour con Maiori dove è nato il nostro Sal de Riso!
Per chi segue la Clerici, l’avreste già visto su rai1 alla prova del cuoco, sezione dolci.
Non vi nego che per trovare un tavolo libero ci vorrà un po’ ma ne vale la pena, da sempre aspettiamo un pò per poi gustare la deliziosa fetta di torta e sedute sul lungo mare al tramonto (momento idilliaco) oppure ancor meglio sulla spiaggia (però in questo caso vi consiglio un asciugamano… quei granellini di sabbia bastardi entrano ovunque) e se volete rendere questo momento Tra i suoi must…non perdetevi la delizia al limone, la caprese e l’Asia magari accompagnati da delle bollicine…

Logo De Riso new

images

bhè ci sarebbero molti altri segreti da raccontarvi riguardo la costiera ma ci sarà tempo…
Nel frattempo noi rientriamo a Roma che da domani ci aspetta un duro lavoro con la nuova casa!
Un grande bacione a tutte e buona domenica
xoxo
Aunt & Nephew

Precedente Consigli per un week-end campano!...#1 tappa:Pompei! Successivo "La grande bellezza" della pausa pranzo...